Coronavirus, appello alla responsabilità: state a casa, il più possibile

Coronavirus, appello alla responsabilità: state a casa, il più possibile
image_print

La Cgil in Sardegna, nel rispetto delle prescrizioni di governo per il Covid-19, ha deciso di limitare al massimo gli accessi alle sue sedi. L’invito è a non recarsi nei nostri uffici. Ci siamo, ma dobbiamo evitare il più possibile assembramenti. Potete contattarci attraverso telefono e email: trovate numeri e indirizzi online. L’attività del sindacato non si ferma, continueremo a presidiare il territorio, a sollecitare il confronto con istituzioni e parti datoriali per far valere le rivendicazioni del mondo del lavoro anche in questa complicata fase di emergenza. L’appello ai cittadini: state a casa, il più possibile. Tutti, giovani e anziani. L’unico modo per contenere la diffusione del coronavirus è limitare i contatti fisici e rispettare le direttive del Ministero della Salute e del Governo.