Primo spiraglio nella vertenza dei precari di Agris
Venerdi 28 Novembre 2008
Condividi con:
Ti piace
149
Non ti piace
151
Si apre uno spiraglio nella vertenza dei precari di Agris che hanno passato la notte nell′ufficio dell′assessore regionale agli Affari generali Massimo Dadea: lunedì il segretario generale della Cgil Giampaolo Diana incontrerà i due assessori competenti, lo stesso Dadea e Francesco Foddis, assessore all′Agricoltura. «Un primo risultato» – ha detto Diana ribadendo che i lavoratori dell′ex Cras dovranno essere stabilizzati in Agris. I quattro precari per adesso lasciano l′ufficio regionale occupato da ieri mattina.