RIFORMA CONTRATTAZIONE: APPELLO DI DIANA ALL′UNITA′ SINDACALE
Mercoledi 21 Maggio 2008
Condividi con:
Ti piace
167
Non ti piace
160
Passa al vaglio delle assemblee sindacali sarde il documento sulla riforma della contrattazione firmato da Cgil Cisl e Uil nazionali nei giorni scorsi. Entro il 4 giugno si chiuderá la discussione in tutti luoghi di lavoro pubblici e privati e nei territori per la consultazione dei pensionati.Un richiamo forte all’unitá sindacale è stato lanciato dal segretario generale Giampaolo Diana al direttivo regionale di lunedì scorso: «E’ indispensabile – ha detto – che la Cgil si presenti con una voce sola nei luoghi di lavoro e nei territori». Il dibattito ha evidenziato la posizione della Fiom regionale a sostegno del leader nazionale Gianni Rinaldini che ha bocciato il documento unitario proponendo un testo con emendamenti sostanziali. Diverso l’atteggiamento della Fiom cagliaritana che approva la proposta di riforma.