"Il Lavoro Ŕ": domani e venerdý il Congresso regionale della Cgil
Mercoledi 14 Novembre 2018
Condividi con:
Ti piace
4
Non ti piace
6
"Il Lavoro Ŕ": domani e venerdý il Congresso regionale della Cgil

Sarà l’occasione per tracciare il quadro della situazione politica di fine legislatura e definire le linee programmatiche del sindacato per i prossimi quattro anni il Congresso della Cgil sarda, che si svolgerà domani e venerdì, nella sala convegni dell’aeroporto di Cagliari-Elmas. La relazione del segretario generale Michele Carrus, a partire dalle 9 e 30 di domani, aprirà i lavori che coinvolgeranno, oltre agli ospiti e invitati istituzionali, 186 delegati provenienti dai diversi territori e da tutte le categorie.

Il Congresso regionale chiude un percorso articolato, che ha coinvolto l’organizzazione da giugno scorso, con oltre mille assemblee e trentamila lavoratori impegnati nel dibattito intorno ai due documenti congressuali nazionali, dei quali “Il lavoro è” ha registrato il 99,66 per cento di consensi. La Cgil ha scelto in Sardegna di riorganizzarsi, da otto a sei Camere del Lavoro: sono state infatti costituite le strutture Nuoro-Ogliastra e Sardegna Sud-Occidentale (quest’ultima dalla fusione di Sulcis Iglesiente e Medio Campidano) accompagnate dal conseguente riassetto delle categorie nel territorio e dalla regionalizzazione di Slc e Fillea.

Sono stati circa novanta i congressi di tutti i livelli che hanno portato alla composizione del quadro dirigente che guiderà le diverse strutture nei prossimi quattro anni. La Camera del Lavoro Metropolitana di Cagliari ha confermato Carmelo Farci, quella di Sassari Francesca Nurra, Luisa Di Lorenzo è la segretaria di Olbia e Andrea Sanna di Oristano. I segretari delle due nuove strutture sono Antonello Congiu per la Sardegna Sud-Occidentale e Salvatore Pinna per la Camera del Lavoro Ogliastra-Nuoro. Erika Collu è la segretaria regionale Fillea, Nella Milazzo della Filcams, Roberta Gessa per la Funzione Pubblica, Rita Poddesu Flai, Laura Urgeghe della Fisac, Francesco Garau è il segretario Filctem, Roberto Forresu Fiom, Roberto Camarra Slc, Arnaldo Boeddu Filt e Marco Grecu dello Spi.

Gli iscritti della Cgil in Sardegna sono 175 mila 670 (dato al 31 dicembre 2017) con un andamento in crescita negli ultimi quattro anni che denota un dinamismo nell’attività sindacale, supportata anche dal sistema dei servizi Inca e Caaf.

 

Ai lavori del Congresso, che si concluderanno venerdì pomeriggio, parteciperà il segretario nazionale Nino Baseotto.